BioShockIrrational Games pensa ancora al film di BioShock, ma non troppo 

Non è una priorità

In un'intervista pubblicata da Edge, il capo di Irrational Games, Ken Levine, ha affermato che il team sta ancora pensando all'adattamento cinematografico di BioShock, ma che al momento non è proprio la priorità principale.

"Le cose con Gore Verbinski alla fine non sono andate bene, ma è difficile arrivare in fondo a questi progetti", ha detto Levine, "è una questione di allineamenti astrali, praticamente. Ci stiamo ancora pensando, ma non è una priorità". Infatti "adesso, stiamo scegliendo gli impegni principali e concentrandoci al massimo su BioShock: Infinite".

Sono circa 4 anni che si parla del film basato sull'FPS-RPG di Irrational, ma la genesi della pellicola pare decisamente complessa, in particolare dopo l'abbandono del progetto da parte di Gore Verbinski, che avrebbe dovuto occuparsi della sceneggiatura e della regia.

Fonte: Edge