World of Warcraft: Mists of Pandaria - Zone cross-realm in arrivo nella beta  14

Carramba che sorpresa

Blizzard sta preparando l'introduzione di particolari zone "cross-realm" all'interno della beta di World of Warcraft: Mists of Pandaria.

In pratica verranno sfruttate zone sotto-popolate, come aree dedicate ai giocatori di livello più basso che vengono via via abbandonate, come luoghi di ritrovo per mettere insieme utenti appartenenti a realm diversi. Sarà così possibile creare gruppi formati da personaggi che provengono da altri server, sebbene questi siano comunque selezionati da un elenco.

A quanto pare, dalle zone in questione sono escluse le Capitali e le Auction Houses, oltre ad altre zone densamente popolate che rimarranno invece specifiche per ogni server.

Fonte: Battle.net