Dati di VenditaSega: calo nel settore retail, concentrazione sul digitale 

Risultati finanziari in preparazione del nuovo corso

I risultati finanziari pubblicati da Sega con la fine dell'anno fiscale 2011 mostrano un deciso calo nella vendita dei prodotti standard, in retail. Da 18,7 milioni a 17,2 milioni è la riduzione dei titoli venduti rispetto all'anno precedente, causata secondo la compagnia dal declino del mercato home console in questo particolare periodo.

Gli introiti hanno registrato un calo del 3,6% passando a 85,6 miliardi di yen (1,1 miliardi di dollari) nell'anno fiscale appena concluso, con una perdita di 15,1 miliardi di yen (189,2 milioni di dollari) rispetto all'anno precedente. I titoli più venduti sono risultati essere Mario & Sonic at the London 2012 Olympic Games su Nintendo 3DS e Wii, con un totale di 3,28 milioni di copie e Sonic Generations con 1,85 milioni di unità sulle varie piattaforme, a seguire Virtua Tennis (1,04 milioni), Football Manager (710.000) e Yakuza: Dead Souls (550.000).

Per il nuovo anno fiscale, Sega ha deciso di puntare maggiormente sul mercato digitale e mobile, rilevando in questo settore una crescita in netta controtendenza rispetto al mercato retail. Per tale motivo c'è in programma la costituzione di una divisione apposita per tale settore, che verrà chiamata Sega Networks.

Fonte: Gamasutra

TI POTREBBE INTERESSARE