Ubisoft aumenta gli introiti grazie al digitale  9

Una crescita del 110% sui mercati online

Ubisoft ha annunciato profitti per 37,4 milioni di euro nell'anno fiscale conclusosi il 31 marzo, con un totale vendite pari a 1,06 miliardi di euro.

Le proiezioni mostrano che le produzioni core, che includono Assassin's Creed Revelations, Driver: San Francisco, Rayman Origins e il free-to-play The Settlers Online, hanno generato 578 milioni di euro. Sul fronte casual game, fra Just Dance, Howrse e Rocksmith, le entrate sono state pari a 483 milioni di euro. Il dato che però impressiona di più riguarda la crescita del digitale, aumentato del 110% rispetto all'anno precedente e pari a 80 milioni di euro.

Per l'anno fiscale in corso, che si concluderà il 31 marzo 2013, Ubisoft ha stimato vendite per circa 1,1-1,2 miliardi di euro e un ricavo operativo fra i 70 e i 90 milioni di euro.

Fonte: GamesIndustry.biz