Activision BlizzardQualche dettaglio in più dal contratto tra Bungie e Activision 

Il ritorno di Marathon passa per il successo di Destiny

Le 27 pagine di contratto pubblicate dal Los Angeles Times all'inizio della settimana ci ha rivelato Destiny, la nuova serie di FPS fantascientifici realizzata da Bungie, e l'esistenza di un progetto Marathon. Ebbene, leggendo a fondo le pagine emergono maggiori dettagli.

Innanzitutto il progetto legato a Marathon è un reboot della storica serie ma Bungie sarà libera di lavorare su questo progetto laterale solo dopo aver incassato 750 milioni di dollari. Il documento, tra l'altro, rivela anche che il primo titolo della quadrilogia di Destiny ha un budget da ben 140 milioni di dollari. Peculiare poi leggere nel contratto che a Valve, Epic e Gearbox sono banditi dallo sviluppare porting di titoli pubblicati da Activision.

Fonte: Develop (lettura più approfondita del contratto tra Bungie e Activision)

TI POTREBBE INTERESSARE