Aliens: Colonial MarinesLa versione Wii U di Aliens: Colonial Marines avrà la grafica migliore 

Gli sviluppatori di Gearbox ne sono sicuri

Se ieri ha fatto discutere una dichiarazione di Vigil Games, secondo cui la versione Wii U di Darksiders II sarà tecnicamente almeno al livello di PS3 e Xbox 360, lasciando intendere una sostanziale arretratezza tecnologica per la console Nintendo nonostante non sia ancora neppure uscita sul mercato, oggi Gearbox Software afferma fondamentalmente il contrario parlando di Aliens: Colonial Marines.

Brian Burleson, senior producer del gioco, ha infatti definito Wii U una console "molto potente" e facile da programmare. "Realizzare la versione Wii U di Aliens: Colonial Marines è stato molto semplice", ha detto ai microfoni di Eurogamer. "Wii U è una console molto potente ed è in grado di fare un sacco di cose nuove."

Una menzione particolare, naturalmente, è stata dedicata al controller: "E' interessante capire i modi in cui è possibile fare qualcosa di nuovo con il controller. Potete immaginare le numerose possibilità, con questo franchise e un dispositivo del genere, vero?" Come già riportato, Gearbox vuole sfruttare il display del controller per riprodurre il rilevatore di prossimità visto nel secondo film della saga.

Quanto alla pura potenza tecnica della console, Burleson ha detto che Aliens: Colonial Marines vanterà una grafica migliore su Wii U rispetto alle versioni Xbox 360 e PlayStation 3. Non ha potuto affrontare l'argomento nel dettaglio, però, adducendo alle sue tesi solo un vago "dispone di tecnologia più moderna".

Fonte: Eurogamer.net
La versione Wii U di Aliens: Colonial Marines avrà la grafica migliore

TI POTREBBE INTERESSARE