SonySony ha intenzione di inserire spot pubblicitari nei propri giochi? 

Le pubblicità andrebbero a interrompere la sessione, mettendola in pausa

Come riportato da un utente su NeoGAF, pare che Sony abbia depositato un brevetto, nel luglio 2011, intitolato "Advertisement Scheme for use with interactive content".

Si tratterebbe di un sistema che, una volta inserito in un gioco, andrebbe ad avvertire il giocatore un attimo prima di riprodurre uno spot pubblicitario, interrompendo la partita. Nel brevetto si cita anche la possibilità di effettuare un "rewind" del gioco al termine dello spot, specie nel caso in cui questo sia stato visualizzato durante una fase particolarmente importante dell'esperienza.

Non è dato sapere se tale brevetto verrà effettivamente utilizzato, visto che talvolta determinate idee vengono depositate semplicemente "per sicurezza", ma se Sony avesse realmente intenzione di inserire spot pubblicitari nei propri giochi è chiaro che la cosa potrebbe rientrare in una strategia nuova per la casa nipponica, simile a quanto fatto per molti titoli gratuiti su Google Play e App Store. In questi casi, però, le pubblicità sono presenti come semplici banner e non vanno a interrompere l'azione, pratica che supponiamo potrà suscitare qualche lievissimo malcontento.

Fonte: VG247
Sony ha intenzione di inserire spot pubblicitari nei propri giochi? Vi immaginate una furiosa sparatoria in Uncharted interrotta da uno spot pubblicitario?

TI POTREBBE INTERESSARE