THQ NordicTHQ ristruttura, a partire dal presidente 

Per una volta non sono gli impiegati ad essere "ristrutturati"

Inevitabile una ristrutturazione interna per THQ dopo un periodo a dir poco travagliato che ha fatto temere addirittura per la sopravvivenza del publisher.

Il nuovo presidente, Jason Rubin, è subentrato con effetto immediato per occuparsi direttamente di tutte le pubblicazioni pubblicazioni e del marketing mondiale di THQ.

La scelta di un designer videoludico potrebbe aiutare la compagnia a comprendere meglio il mercato attuale e Rubin sfoggia un curriculum di tutto rispetto in quanto veterano di Naughty Dog e uno dei principali artefici delle serie Crash Bandicoot e Jak and Daxter.

TI POTREBBE INTERESSARE