Electronic ArtsE3 2012 - EA ha confermato di essere al lavoro su alcune nuove IP per console di prossima generazione 

Ma non può dire quali sono finché Sony e Microsoft non mostrano le nuove macchine da gioco al mondo intiero

Rispondendo ad alcune domande della stampa nel corso dell'E3 2012, Frank Gibeau di EA ha dichiarato che nella prossima generazione di console si vedranno molte nuove IP di Electronic Arts, che si spera vadano a interrompere l'attuale saturazione di sequel.

Da tre a cinque nuove proprietà intellettuali sono in sviluppo da parte della società, rese possibili dall'introduzione del nuovo hardware, il grande assente della fiera. Il lancio di nuove console è l'unico momento in cui i grandi publisher si arrischiano a lanciare qualche novità, perché ormai i costi di sviluppo sono diventati enormi e lanciarle nell'attuale generazione difficilmente attirerebbe l'attenzione degli utenti, focalizzati su serie già affermate.

Il nostro si è poi prodigato nella solita esaltazione della creatività, affermando anche che alcune nuove IP potrebbero non raggiungere mai il mercato se non saranno considerate abbastanza valide.

Nello stesso intervento, Gibeau ha dichiarato che la fiera di quest'anno è stata uno spettacolo a metà per colpa del mancato annuncio delle nuove macchine da gioco. Insomma, se Sony e Microsoft non si sbrigano ad annunciare le nuove console, anche i grandi publisher non possono far vedere tutto quello che hanno in serbo.

Fonte: CVG