Periferiche WiiUE3 2012 - Secondo gli analisti alla Wii U manca una killer application 

Gli analisti non rinunciano quasi mai nel rimarcare l'ovvio

Gli investitori hanno già mostrato il loro disappunto per la lineup della Wii U Nintendo mostrata durante l'E3 2012.

La compagnia infatti non ha convinto e soprattutto non ha mostrato quei titoli che significano vendite assicurate e che ormai rappresentano l'azienda stessa. Niente Mario di serie A infatti e neppure uno Zelda o un Pokèmon.

A rimarcare la cosa ci hanno pensato pensano Arvind Bhatia e Brett Strauser, due analisti del gruppo Sterne Agee, che avrebbero voluto non solo titoli di spessore ma anche maggiori informazioni su prezzo e data d'uscita. Due elementi fondamentali per valutare la strategia Nintendo

Fonte: CVG

TI POTREBBE INTERESSARE