9.0

Redazione

7.7

Lettori (999+)


  • 1412
  • 150
  • 1123
  • 235

Diablo IIIIl PC guiderà l'industria dei videogame verso il traguando dei 70 miliardi di dollari 86

Lo rivela uno studio effettuato da DFC Intelligence

Le entrate relative alla vendita mondiale di videogame per tutte le piattaforme cresceranno da qui a cinque anni, passando dai 52 miliardi di dollari del 2011 a 70 miliardi di dollari nel 2017. A sostenerlo è uno studio effettuato da DFC Intelligence, in cui peraltro si fa riferimento ai cosiddetti "core gamer", più che all'utenza casual, come base di partenza per l'ottenimento di rali risultati.

"La distribuzione digitale, ormai piuttosto diffusa fra i core gamer di tutto il mondo, saprà garantire l'accesso ai prodotti e sarà responsabile del grosso della crescita per l'industria", ha dichiarato il CEO di DFC Intelligence, David Cole, secondo cui tale settore raggiungerà una quota del 66% del mercato (pari a 46,2 miliardi di dollari) nel 2017.

Ancora più interessanti le percentuali relative alle piattaforme che, stando allo studio, guideranno la crescita: al primo posto il PC, con il 39% (27,3 miliardi di dollari), seguito dall'insieme delle console con il 36% (25,2 miliardi di dollari) e dai dispositivi mobile con il 25% (17,5 miliardi di dollari). A sottolineare l'importanza dei videogame distribuiti in digitale, DFC Intelligenze ha citato l'incidenza di titoli come League of Legends, Diablo III e Minecraft, capaci di attrarre qualcosa come un milione di utenti attivi ogni giorno.

Fonte: Gamasutra
Il PC guiderà l'industria dei videogame verso il traguando dei 70 miliardi di dollari