8.9

Redazione

8.0

Lettori (265)


  • 406
  • 25
  • 356
  • 48

RAGEJohn Carmack è freddo verso la next-gen 55

Ma se gli permettesse di sfruttare il suo sistema di VR...

John Carmack è abbastanza disinteressato all'hardware next-gen. Anzi, ha affermato che la nuova potenza servirà soltanto a produrre titoli uguali a quelli che già giochiamo, soltanto più belli dal punto di vista grafico (che poi è quello che vogliono i giocatori, John, non hai ancora capito in che mondo viviamo?).

Insomma, per il guru cui dobbiamo Doom, Quake e il recente RAGE, le nuove console non porteranno a nessuna evoluzione nel mondo dei videogiochi... tranne nel caso in cui non supportino la realtà virtuale. Indovinate un po' a cosa sta lavorando il buon Carmack? Bravi, a un sistema di realtà virtuale. Per Carmack i sistemi di realtà virtuale possono aver per la next-gen il ruolo che l'hardware Nintendo ha avuto per l'ultima generazione.

Fonte: CVG