Periferiche PS3Non sottovalutate la potenza di PlayStation, dice il presidente di SCEE 

Jim Ryan a tutto tondo

Nel corso di una lunga intervista rilasciata a Videogamer.com, Jim Ryan, CEO e presidente di Sony Computer Entertainment Europe, ha toccato vari argomenti e ha dichiarato, fra le altre cose, che il marchio PlayStation sta per scatenare tutta la propria potenza. "PS3 è una macchina grande, potente e complicata. Ha richiesto agli sviluppatori, i nostri intendo, un po' di tempo per prendere confidenza, ma credo che alla keynote durante l'E3 2012 si siano visti i frutti. Alcune delle cose presentate in conferenza sono davvero straordinarie, a mio modo di vedere."

"Come credo si sia capito, al momento ci stiamo concentrando su PlayStation 3. Abbiamo un obiettivo, cioè raggiungere i trenta milioni di unità vendute nel corso di questo anno fiscale. Un obiettivo difficile, ma a giudicare dal software che abbiamo mostrato all'E3 credo sia alla nostra portata", ha continuato Ryan.

Quanto alla gestione di PlayStation Vita, il presidente di SCEE si è espresso in questi termini: "Si è parlato del fatto che non abbiamo dato spazio sufficiente ai giochi per PlayStation Vita, in diverse occasioni. Be', purtroppo i tempi sono stretti e con più piattaforme da promuovere è difficile fare tutto bene. Però ci sono qualcosa come sessanta titoli per PSVita in arrivo quest'anno, non mi sembra affatto male. Avremo Assassin's Creed, Call of Duty, FIFA e LittleBigPlanet. (...) Penso che avere queste quattro IP su PlayStation Vita nel 2012 sia una gran cosa. C'è gente che dice che non ci sono abbastanza giochi, ma io mi sono occupato del lancio di PSone, PlayStation 2, PlayStation 3 e PSP, e posso dire che la line-up di PSVita è senza dubbio la migliore finora. Dunque credo che la percezione delle cose sia differente dalla realtà, in questo caso."

Fonte: Videogamer.com

TI POTREBBE INTERESSARE