Periferiche WiiUIwata sul pessimismo intorno a Wii U 0

Tutto già visto

Il presidente e CEO di Nintendo, Satoru Iwata, ha detto la sua sul clima di pessimismo che, secondo lui, aleggia intorno a Wii U da parte della critica e forse di parte del pubblico.

La risposta ricevuta dopo la presentazione, non eccessivamente entusiastica, ha ricordato a Iwata quella ottenuta all'epoca della presentazione di Wii: "in altre parole, quando spunta qualcosa di veramente unico, è difficile per la gente capirlo all'inizio. Un sacco di incomprensioni e di osservazioni pessimistiche lo accompagnano sull'eventuale futuro nel mercato di un prodotto del genere", tuttavia sostiene che "dopo averlo provato, però, l'atmosfera cambia".

Insomma, per Iwata si sta ripetendo semplicemente lo stesso copione: anche il calo nel valore della azioni Nintendo sembra una ripetizione di quanto si verificò all'epoca di Wii, dice Iwata, eppure dopo i risultati sono stati ben diversi, l'annunciata espansione demografica dei videogiocatori c'è stata, dunque anche per Wii U tutto questo pessimismo va visto in prospettiva, forse come una normale risposta nei confronti di un prodotto veramente innovativo.

Fonte: CVG