Devil's ThirdDevil's Third - I diritti tornano a Itagaki e Valhalla 

Che dovrebbero concludere lo sviluppo, a questo punto

THQ ha confermato di aver restituito interamente i diritti e il controllo su Devil's Third al suo creatore, Tomonobu Itagaki, il quale potrà ora gestire il prodotto per conto suo all'interno del suo team Valhalla Games.

Si tratta di una conferma di quanto era stato riferito in precedenza dallo stesso Itagaki a Famitsu, il quale ringraziava THQ di aver facilitato il ritorno del gioco nelle mani del suo creatore, annunciando: "lo sviluppo di Devil's Third è nelle fasi finali ora, ed è alquanto costoso a dire il vero da gestire. In occidente, ci troviamo a dover spendere parecchi soldi per la promozione - tanto quanto per il suo sviluppo - per poter raggiungere buoni volumi di vendita".

A quanto pare, nonostante fosse praticamente molto vicino alla conclusione, Devil's Third non è stato considerato da THQ come un titolo idoneo ad essere pubblicato sotto la propria etichetta in questo momento ed è stato conseguentemente escluso dai piani a medio termine. "Eravamo angosciati e loro sono stati molto comprensivi", ha detto Itagaki, "Danny Bilson ha cercato fino alla fine un modo per poter continuare la collaborazione, apprezzo molto la sua decisione e quella dei manager di THQ di siglare il contratto di trasferimento". Dopo quasi tre anni di sviluppo, non c'è ancora una data d'uscita per Devil's Third e sono pochi anche i materiali ad esso relativi, ma la situazione a quanto pare si è ormai sbloccata.

Fonte: Eurogamer.net

TI POTREBBE INTERESSARE