Star Wars: L'erede dell'Impero - Edizione Speciale da Multiplayer.it Edizioni  8

Il ritorno di un classico dell'universo Star Wars

Multiplayer.it Edizioni annuncia la pubblicazione dell'Edizione Speciale di Star Wars: L'erede dell'Impero, il libro di Timothy Zahn uscito originariamente nel 1991.

Quando il libro uscì all'epoca, ebbe il merito di far tornare da solo la saga di Star Wars in auge dopo un periodo di declino: "E' difficile, in un periodo in cui Star Wars è così radicato e a quanto pare onnipresente nella nostra cultura, immaginare che sia esistito un periodo in cui era praticamente svanito nel nulla" - racconta nella prefazione all'opera Howard Roffman, Presidente di Lucas Licensing - "Ma era proprio la situazione in cui ci trovavamo alla fine degli anni ottanta".

Il libro racconta il seguito degli eventi narrati nella trilogia cinematografica e rappresenta a sua volta la prima parte di una trilogia, quella di Thrawn. Quest'ultimo è l'ammiraglio che ha ripreso in mano la flotta dell'Impero ormai semi-distrutta e l'ha condotta nuovamente in guerra contro la Nuova Repubblica, forte di due scoperte di vitale importanza in grado di sconvolgere nuovamente l'universo. Nel frattempo, La Principessa Leia e Han Solo sono sposati e aspettano due gemelli, mentre Luke Skywalker è diventato il primo di una nuova discendenza di Cavalieri Jedi, ma la pace non sembra destinata a durare a lungo.

L'Edizione Speciale di Star Wars: L'erede dell'Impero contiene l'introduzione e le note del premiato autore Timothy Zahn, commenti esclusivi di Lucasfilm e di Del Rey Books e un racconto tutto nuovo avente per protagonista l'Ammiraglio Thrawn.