Ubisoft interviene sulle email trafugate dal sito di Watch Dogs  15

E toglie le e-mail degli utenti dal suo archivio

Qualche giorno dopo la segnalazione delle e-mail trafugate dal sito di Watch Dogs (link), Ubisoft è intervenuta ufficialmente sulla questione cancellando le e-mail degli utenti dal suo archivio.

Chi volesse continuare a ricevere notizie sul gioco deve entrare nel suo account Uplay e includere Watch Dogs negli aggiornamenti.

Il publisher francese ha ribadito che ci tiene particolarmente alla privacy dei suoi utenti e tante altre belle parole. Probabilmente a molti sarebbe bastato un semplice "scusateci".

Fonte: Kotaku