Human ElementHuman Element si interfaccerà con Google Maps e Foursquare 

Il gioco nextgen di Robert Bowling verrà anticipato da una versione iPad

I piani di Robert Bowling per Human Element sono quantomeno ambiziosi. Il gioco uscirà nel corso del 2015 sulle piattaforme di nuova generazione e su PC, e non si sa praticamente nulla se non che vanterà un'ambientazione post-apocalittica. A quanto pare, però, verrà rilasciata con un certo anticipo una versione iPad che servirà per introdurci agli eventi narrati nel titolo vero e proprio, e che sfrutterà la geolocalizzazione in vari modi.

"Non vorrete rischiare di uscire a fare provviste nel mondo di gioco, o magari l'avete fatto e non avete trovato nulla", ha dichiarato Bowling in un'intervista con GamesIndustry. "Ma sapete che c'è una farmacia a quattro miglia di distanza nel mondo reale. Quindi uscite e vi trovate, appunto, nel mondo reale: aprite l'applicazione di Human Element sul vostro iPad e lì viene visualizzato il mondo di gioco, che si sovrapporrà a quello reale tramite Google Maps e Foursquare. Le due cose si fonderanno."

Secondo Bowling, le esperienze interconnesse come l'app per iPad avranno il compito di cominciare a raccontare la storia di Human Element prima dell'uscita su console, che avverrà solo nel 2015. "La deadline del 2015 riguarda l'esperienza casalinga su console. Dal punto di vista narrativo, tale esperienza avrà luogo trent'anno dopo l'apocalisse", ha spiegato. "Possiamo però coinvolgervi in quell'universo una settimana, un mese, un anno dopo l'evento. Magari usando il cellulare, magari tramite titoli su Xbox LIVE Arcade o PSN, giochi mobile e così via. Possiamo cominciare a raccontare la storia che porterà al grosso evento nel 2015 e lì ricongiungere i pezzi."

TI POTREBBE INTERESSARE