Resident Evil 6Resident Evil 6 - Nuovi dettagli dalla descrizione ESRB 

Una donna ragno nuda! Senza capezzoli né genitali!

Leggere i resoconti dei videogiochi sul sito dell'ente di catalogazione americano ESRB può essere un buon modo per trarre dettagli inediti sui vari titoli: in questo caso non se ne deduce molto, ma trattandosi di Resident Evil 6 ci accontentiamo anche di poco.

La rating board americana classifica il gioco nella fascia "Mature", ovvero adatto ad un pubblico adulto, a causa di "sangue e gore, violenza intensa, nudità, linguaggio forte e temi suggestivi". Ora, mentre la maggior parte di questi elementi sono ben noti agli appassionati della serie, la "nudità" appare una nuova e interessante introduzione. Potrebbe forse riferirsi esclusivamente alla presenza di un "ibrido umano-ragno" di sesso femminile, "nudo, sebbene senza dettagli ben distinguibili (come capezzoli o genitali)".

Insomma, una probabile donna ragno nuda ma senza capezzoli né genitali in vista farà la sua apparizione ad un certo punto nella storia. Non solo, a quanto pare "durante una mossa d'attacco, si carezza leggermente il seno mentre monta sopra al personaggio principale. Le parole f*** e s*** sono presenti nel dialogo". Un sogno che si realizza in pratica, se questa non è la scena clou della serie, poco ci manca. Rispetto ad una donna ragno nuda che si accarezza in maniera lasciva, i soliti "smembramenti e decapitazioni" passano decisamente in secondo piano, come semplici orpelli di poco conto, che pure sembrano presenti in grande quantità, in base alla descrizione.

Fonte: CVG

TI POTREBBE INTERESSARE