Il team di FIFA non ha fretta per la next gen  25

C'è ancora un po' da fare con questa gen

Il team canadese di Electronic Arts, responsabile della serie FIFA, ha riferito di non aver fretta di arrivare alla next gen, per il momento.

A quanto pare, tutto quello che finora si sono prefissati in termini qualitativi e contenutistici per i propri giochi è stato facilmente raggiunto con gli hardware attualmente a disposizione. "Stiamo facendo ancora ottime cose con la tecnologia attualmente a disposizione", ha detto EA Canada, "siamo in un'ottima posizione per poter sfruttare le nuove tecnologie in una maniera molto modulare, cambiando le caratteristiche del gioco una per una".

Sono elementi strettamente connessi al sistema con il quale i giochi vengono sviluppati, alla struttura del codice, che consente rimaneggiamenti ed evoluzioni costanti su una base comune.

Fonte: CVG