8.0

Redazione

8.4

Lettori (297)


  • 490
  • 28
  • 333
  • 65

Star Wars: The Old RepublicStar Wars: The Old Republic diventerà free-to-play da novembre 66

Tale opzione affiancherà l'abbonamento tradizionale

Electronic Arts e BioWare hanno annunciato l'aggiunta di un'opzione free-to-play per Star Wars: The Old Republic a partire da novembre. I giocatori potranno dunque scegliere di accedere gratuitamente, scegliendo fra otto classi di personaggi e storyline, con un livello massimo di 50, e sottostando ad alcune restrizioni. L'accesso illimitato al gioco potrà essere ottenuto tramite acquisti individuali o la sottoscrizione di un abbonamento.

"I giocatori vogliono flessibilità e libertà di scelta. Il modello basato sul solo abbonamento rappresentava un grosso ostacolo per tante persone che volevano diventare parte dell'universo di The Old Republic", ha detto Matthew Bromberg, general manager di BioWare Austin. Ad agosto verrà comunque avviata una promozione, con il gioco a 15 dollari e un mese di abbonamento incluso, per incentivare gli utenti ancora indecisi.

"Fin dal lancio abbiamo ascoltato il feedback dei nostri fan e aggiunto nuovi contenuti, rifinendo l'esperienza di The Old Republic in modo molto rapido", ha aggiunto Jeff Hickman, executive producer. "Crediamo di trovarci in una posizione tale da poter migliorare ulteriormente il servizio, non solo aggiungendo nuovi contenuti, ma anche attraendo ancor più fan di Star Wars, incrementando dunque la popolazione dei nostri mondi e l'entusiasmo della community."

A partire da questo autunno, dunque, si potrà giocare con Star Wars: The Old Republic in due modi: tramite abbonamento, accedendo in modo illimitato ai contenuti e ricevendo degli extra mensili; free-to-play, con la possibilità di arrivare al livello 50 ma sottostando ad alcune restrizioni, parte delle quali si potranno eliminare con acquisti individuali.

Fonte: VG247
Star Wars: The Old Republic diventerà free-to-play da novembre