Hardware PCIl visore Oculus Rift spopola anche su Kickstarter 0

Si riparte con la scalata alla realtà virtuale e Carmack è in prima fila anche questa volta

Il visore di Palm Luckey, che sfrutta 3D stereoscopico estremo e tecnologia head tracking per avvicinarsi all'ormai mitica realtà virtuale, ha raggiunto e superato l'obiettivo di 250.000 dollari stabilito su Kickstarter.

La cifra è stata raggiunta in poche ore e oggi l'Oculus Rift è quasi a quota 800.000 dollari. Ad affiancare Luckey in questa avventura troviamo John Carmack che fornisce il primo gioco compatibile, ovvero Doom 3 BFG, ci mette il nome, che è quello di uno degli sviluppatori più influenti al mondo, e ci mette anche la faccia con dichiarazioni a dir poco altisonanti.

Ma Carmack non è l'unica vittima del fascino perverso dell'Oculus Rift. Anche Gabe Newell e Cliff Bleszinski hanno annunciato il loro supporto per il visore che promette di immergerci nel videogioco con una qualità d'immagine eccellente senza tra l'altro costringerci a indossare caschi o attrezzi ingombranti. Luckey promette comunque un'integrazione di primissimo livello a partire dall'Unreal Engine e da Unity per arrivare fino ai sistemi operativi mobile. Si parte ovviamente dal PC (e dal Mac) ma è probabile che l'obiettivo finale siano le console di prossima generazione.

Kickstarter - Oculus Rift