Battlefield 4 sarà ambientato nel presente  74

Un punto di partenza è la continuità del setting rispetto al terzo capitolo

Il general manager di DICE, Karl Magnus Troedsson, ha confermato che anche il prossimo capitolo della serie Battlefield, il cui sviluppo a quanto pare è iniziato, proseguirà con l'ambientazione moderna che caratterizza i recenti capitoli.

"Ci sono tante cose che ci ispirano nel portare avanti il franchise", ha detto, "dal feedback dei fan, alle ricerche di mercato fino ovviamente alle nostre idee", in ogni caso, nonostante Troedsson non possa riferire dettagli precisi al momento, assicura che "vogliamo rimanere in questo genere, mantenere l'ambientazione moderna. Sentiamo che questa è la base giusta per continuare la serie, Battlefield 4 può proseguire in questo percorso e avere successo".

La cosa, peraltro, non esclude una prosecuzione parallela della serie Bad Company, con la possibilità effettiva che un seguito del secondo capitolo possa stagliarsi all'orizzonte.

Fonte: Joystiq