Periferiche PSVitaNiente taglio di prezzo per PlayStation Vita nel 2012 

Più avanti ci sarà, ma ora è troppo presto per parlarne

Shuhei Yoshida, il boss di Sony Worldwide Studios, ha dichiarato che nel 2012 non ci sarà alcun taglio di prezzo di PlayStation Vita. Il motivo è che è troppo presto. Gli ingegneri di Sony stanno comunque lavorando alacremente sulla riduzione dei costi, in modo da permettere il taglio in un futuro si spera non troppo remoto. Ma per quest'anno non c'è niente da fare.

L'unico affare che i giocatori potranno fare sarà l'acquisto del bundle della console con LittleBigPlanet Vita, che Yoshida ha indicato come particolarmente conveniente.

Che dire? I rischi per Sony sono grossi in ogni caso: un taglio di prezzo fatto in questo momento farebbe perdere molti soldi alla multinazionale, che già vende Vita sottocosto, ma anche proseguire nella politica del full price e sperare che i contenuti attuali possano vendere la console non è una strategia granché vincente.

Speriamo che i giochi visti alla Gamescom possano smuovere un po' le acque e ridare fiato a PlayStation Vita... Non è che quando i Maya parlavano del 2012 come anno della fine della Vita sul pianeta Terra facevano riferimento solo alla console di Sony?

Fonte: CVG

TI POTREBBE INTERESSARE