Remember MeRemember Me - Yoshinori Ono aiuta per il sistema di combattimento 

L'esperienza di Street Fighter a disposizione dei giovani

Remember Me è stato la grande novità di Capcom: presentato nel corso della Gamescom 2012, il nuovo action game ad ambientazione fantascientifica sviluppato dal team francese Dontnod ha stupito tutti per l'ottima caratterizzazione e la struttura ibrida.

A quanto pare, dietro al sistema di combattimento c'è anche l'esperienza di Yoshinori Ono, e la cosa non può che essere una garanzia di qualità. Lo sviluppatore Capcom è infatti legato storicamente alla serie Street Fighter, dunque di combattimento dovrebbe intendersene, anche se nel nuovo gioco questo viene interpretato in maniera piuttosto originale.

Il senior producer Mat Hart ha rivelato il coinvolgimento di Ono al livello di consigliere esperto. I "vecchi" di Capcom hanno dunque intenzione di seguire e sostenere a dovere i nuovi team come Dontnod e Ninja Theory facendo da supervisori e consulenti in maniera costante durante lo sviluppo, come dimostrato anche con la lavorazione del nuovo Devil May Cry.