Whore of the OrientWhore of the Orient - Il nuovo gioco degli autori di L.A. Noire 

La signorina di facili di costumi d'oriente

Il sito ufficiale di Team Bondi è stato aggiornato in queste ore con un artwork e i dettagli del nuovo progetto in sviluppo presso la squadra responsabile dell'affascinante L.A. Noire.

Il titolo è quantomeno particolare: Whore of the Orient, e anche l'ambientazione pare esserlo. Le informazioni parlano di una storia ambientata a Shanghai nel 1936, la "Parigi dell'Est". Si tratta della città più corrotta e decadente all'epoca, dove "tutto è possibile", una sorta di campo di battaglia strategico delle potenze occidentali che cercando di conquistare l'oriente giocando sullo scacchiere di Shanghai.

Nel frattempo, il nazionalismo cinese cominciava ad ergersi fra le medesime strade, con il Kuomintang in lotta con il Comunismo e il movimento laburista dell'epoca. A Shanghai era presente anche la sede dell'Internation Police Force, un gruppo di forze dell'ordine occidentale che tentava in tutti i modi di mantenere la pace tra le inquiete strade della città. Queste sono le uniche informazioni rilasciate al momento, che fanno pensare alla possibilità che i protagonisti appartengano proprio a questa forza di polizia, anche se è tutto da vedere ancora su questa nuova IP sviluppata da Team Bondi in collaborazione con il team di produzione cinematografico di Kennedy Miller Mitchell. Il tutto in sviluppo per console next gen e PC.

TI POTREBBE INTERESSARE