Periferiche PSVitaLe vendite di PlayStation Vita sono "dove ci aspettavamo", dice Sony 

Nulla fuori posto, forse un po' indietro in qualche territorio, secondo Hirai

La situazione di PlayStation Vita, in termini di vendite, non è molto facile: la console stenta a competere con il concorrente diretto, quel Nintendo 3DS che sta facendo faville in Giappone e nel resto del mondo, ma la cosa non sembra preoccupare molto le alte sfere di Sony.

Secondo quanto riferito dal CEO di Sony, Kaz Hirai, a Reuters, la situazione di Vita è quella che il produttore aveva previsto. Le vendite al livello mondiale "sono più o meno dove avevamo previsto che sarebbero dovute essere, forse un po' indietro in alcuni territori", ha affermato Hirai, ribadendo la posizione di Jack Tretton che aveva valutato "accettabili" le vendite della console.

I risultati di vendita del primo trimestre dell'anno fiscale mostrano Vita insieme a PSP, e nonostante tutto rappresentano un calo: 1,4 milioni di unità per Vita e PSP rispetto a 1,8 milioni rappresentati da PSP da sola nell'anno precedente, 5,8 milioni di software rispetto ai 6,6 milioni del 2011 per PSP.

Fonte: VG247

TI POTREBBE INTERESSARE