Torchlight II supporterà Steam Workshop  6

Quindi si avranno contenuti creati dagli utenti

Torchlight II supporterà Steam Workshop. Quindi non soltanto ci saranno dei tool di sviluppo messi a disposizione della comunità, ma anche uno strumento di diffusione dei contenuti personalizzati pratico e veloce.

Travis Baldree di Runic Games ha dichiarato che non c'era motivo per non implementare il servizio di Steam nel gioco e che è probabile che anche Runic produrra MOD con questo sistema. Una delle prime dovrebbero essere le armi maledette, votate da tutto il team di sviluppo.

Baldree ha anche rivelato che il gioco avrà dei DLC, ma saranno gratuitie si installeranno automaticamente una volta al mese come se fossero patch.

Il rilascio dei tool di sviluppo dovrebbe avvenire poche settimane dopo il lancio del gioco, che arriverà sul mercato il 20 Settembre.

Fonte: VG247