Vivendi sta ancora pensando alla vendita di Activision?  17

Così dicono fonti "vicine al fatto"

Nonostante la questione sia sempre rimasta al livello delle voci di corridoio, si continua a parlare della possibile vendita di Activision Blizzard.

Secondo una non meglio identificata "voce vicina alla questione", riportata da CVG, Vivendi avrebbe intenzione di vendere la maggioranza delle azioni del mega-conglomerato videoludico a qualche acquirente, mettendo di fatto la compagnia in vendita. Il responsabile delle finanze Philippe Capron di Vivendi ha già smentito pubblicamente l'eventualità, ma secondo questa fonte la ricerca di un acquirente sarebbe "assolutamente ancora in considerazione".

Vista la situazione non facile delle finanze generali di Vivendi, che ovviamente non riguarda solo il settore videoludico, una manovra del genere risolverebbe un sacco di problemi considerando che la vendita di Activision Blizzard è stimata intorno agli 8 miliardi di dollari.

Fonte: CVG