Unity Engine anche per Nintendo Wii U  16

Prospettive interessanti dall'accordo in questione

Nintendo ha acquisito la licenza di Unity Engine per lo sviluppo su Nintendo Wii U, sia per l'uso interno che esterno, dunque sia i first party che i third party potranno sfruttare il noto motore grafico.

Il CEO di Unity, David Helgason, ha confermato che l'accordo è a lungo termine, e verosimilmente accompagnerà la nuova console Nintendo per vari anni, consentendo l'utilizzo del motore per l'"intero ecosistema" di Wii U, comprendente Nintendo stessa e tutti gli sviluppatori affiliati.

A parte i prodotti targati Nintendo, che non sappiamo al momento quanto possano giovare di tale accordo, la questione può riguardare un'ampia fetta di sviluppatori indipendenti, che si troverebbero dunque a poter utilizzare un motore piuttosto conosciuto in tale ambito anche per produrre titoli su Wii U, oltre a poter, eventualmente, sviluppare conversioni di giochi su base Unity. Certo, è probabile che le versioni del motore compilate per Wii U non siano perfettamente sovrapponibili, ma l'idea è che possa esserci una nuova e interessante apertura sul panorama indie per la nuova console Nintendo.

Fonte: Eurogamer.net