Software HouseNvidia - La prossima generazione di console è l'ultima, poi il cloud 

Così parlò Phil Eisler

Secondo il general manager di Nvidia, Phil Eisler, le console hanno gli anni contati: la prossima generazione è l'ultima e in seguito il cloud gaming diventerà la piattaforma predominante.

Secondo Eisler, con il progresso tecnologico cadranno le barriere che attualmente impediscono al cloud gaming di svilupparsi e affermarsi in maniera netta: "andando avanti, la cosa positiva sul cloud gaming è che progredisce di anno in anno", ha affermato a VentureBeat, "una delle ragioni per le quali investiamo nel cloud è che ci sono dei problemi oggi, ma questi saranno tutti risolvibili e ci stiamo già muovendo nella giusta direzione, con l'aumento della banda, l'abbassamento dei prezzi nella gestione dei server e l'abbassamento della latenza".

Dunque "l'esperienza migliorerà di anno in anno, fino al punto da rendere il cloud gaming predominante, tra coloro che normalmente fruiscono di videogiochi". D'altra parte, secondo Eisler l'investimento da 380 milioni di dollari effettuato da Sony per acquisire la piattaforma GaiKai è un chiaro segno dell'importanza data a questa forma di distribuzione digitale anche da parte dei maggiori produttori.

Fonte: VentureBeat

TI POTREBBE INTERESSARE