Ex-membri di Rare cercano supporto per un seguito spirituale di Banjo-Tooie  19

In partenza su Kickstarter?

Alcuni ex-membri di Rare, a quanto pare, si sono radunati per pensare ad una sorta di seguito spirituale di Banjo-Tooie, celebre platform in 3D dell'era Nintendo 64.

Il gruppo si è ritrovato su Twitter per incitare tutti i vecchi appassionati del gioco a supportare il progetto. Tra gli sviluppatori coinvolti figurano il musicista Grant Kirkhope, l'artista Steven Hurst e altri elementi storici. "Facciamo il seguito spirituale di Banjo-Tooie! Alcuni membri fondamentali sono già pronti all'opera, tutto quello di cui abbiamo bisogno è il vostro supporto, dunque seguiteci!" dicono gli ex-Rare su @MingyJongo.

Gli elementi buttati nel calderone delle idee sono il platform 3D come struttura, ma che non sia troppo derivativo rispetto a Banjo, l'utilizzo possibile dello Unity Engine e la possibilità di affidarsi a Kickstarter per raccogliere i fondi necessari. Staremo a vedere.

Fonte: MingyJongo Twitter