The Elder Scrolls V: Skyrim - HearthfireBethesda: il ritardo di Hearthfire su PS3 è un problema degli sviluppatori 

E' un loro problema ed è loro responsabilità porvi rimedio

Pete Hines ha scaricato Sony o chi altro dalla responsabilità dell'assenza prolungata del DLC Hearthfire per la versione PlayStation 3 di The Elder Scrolls V: Skyrim.

"Ci stiamo ancora lavorando, rilasceremo aggiornamenti appena ne avremo", ha riferito Hines su Twitter, spiegando che il ritardo sulla console Sony è dovuto al fatto che "la performance non è ancora ad un livello accettabile". Rispondendo poi ad un attacco diretto sul fatto che Bethesda starebbe utilizzando Sony e PS3 come scuse per i problemi riscontrati, Hines ha affermato che "non abbiamo mai dato la colpa a nessun altro. E' un nostro problema ed è nostra responsabilità porvi rimedio".

Insomma, continua la sfortunata epopea di Skyrim sulla console Sony, evidentemente ancora lontana dall'esere completamente privo di problemi.

Fonte: Twitter di Pete Hines

TI POTREBBE INTERESSARE