PerifericheProject Fiona - Razer comincia a fare sul serio con il suo tablet da gioco 

Un altro passo per trasformare il concetto in realtà

Presentato al CES dell'anno scorso, Project Fiona è una particolare soluzione che unisce le caratteristiche di un tablet a quelle di una console da gioco, proposto da Razer come soluzione ideale per il gaming portatile in ambito PC.

Il CEO della compagnia, Min-Liang Tan, ha promesso di portare avanti il progetto e di "far diventare il concetto una realtà" nel caso in cui il pubblico dimostri interesse nei suoi confronti. "Abbiamo lavorato al prototipo da quando è stato presentato tempo fa, arrivando ad un paio di scelte di design principali. Ci piacerebbe rivolgerci direttamente alla comunità per vedere il livello di interesse nel prodotto prima di eventualmente lanciarlo", ha scritto Tan.

Detto-fatto, Project Fiona su Facebook ha raccolto già più di 10.000 "mi piace" nel giro di pochissimo, dimostrando dunque che l'idea è in grado di stuzzicare non poche persone. Ci sarà ancora un po' da aspettare prima di poter vedere il prodotto nella versione definitiva, anche perché Razer si dice aperta a contributi e consigli da parte del pubblico sul design e sull'hardware, dunque il tutto è ancora lungi dall'essere definitivo. All'epoca della prima presentazione, l'idea era di lanciare il tablet entro la fine del 2012 a poco meno di 1000 dollari, con un hardware capace di far funzionare bene gli attuali giochi per PC, ma a questo punto attendiamo ulteriori sviluppi sulla questione.

Link: Project Fiona su Facebook

TI POTREBBE INTERESSARE