The Astronauts: il nuovo team di alcuni ex-membri di People Can Fly  3

Nome e logo ispirano, vediamo il resto

Con l'acquisizione in blocco del team People Can Fly effettuata da Epic Games un paio di mesi fa, come forse ricorderete, alcuni membri chiave del team hanno deciso di lasciare l'etichetta in cerca di qualcosa di nuovo.

Adrian Chmielarz, Andrzej Poznanski e Michal Kosieradzki, in particolare, hanno deciso di cominciare una nuova avventura aprendo un nuovo team indipendente, chiamato "The Astronauts". A parte nome e logo decisamente azzeccati, gli sviluppatori hanno già qualcosa su cui lavorare, che peraltro dimostra come non ci sia rimasto alcun attrito particolare tra il trio e Epic Games.

Il nuovo gioco è infatti basato su Unreal Engine 3: "Abbiamo lavorato su UE3 negli ultimi sei anni, e conosciamo la sua potenza", ha spiegato Chmielarz, "scegliere l'Unreal Engine per il nostro futuro era praticamente la definizione da vocabolario di no-brainer", definizione che peraltro manca nel nostro vocabolario, ma che sta a significare una scelta estremamente ovvia, più o meno.