Call of Duty: Black Ops IIIl multiplayer di Call of Duty: Black Ops II punterà sulla collaborazione, dice Treyarch 

I giocatori verranno invogliati a interagire fra di loro durante le partite

John Rafacz, director of communications presso Treyarch, ha dichiarato che la componente multiplayer di Call of Duty: Black Ops II punterà maggiormente sulla collaborazione fra i giocatori.

"Se siete giocatori con un ottimo rapporto K/D, c'è comunque un posto per voi nel team. Le vostre uccisioni verranno ricompensate, ma se le metterete al servizio della squadra i benefici saranno ancora maggiori", ha spiegato Rafacz. "Stiamo cercando di spingere i giocatori a focalizzarsi su di uno stile di gioco maggiormente cooperativo."

Il director of communications ha anche illustrato alcune novità del gioco, come il Boot Camp, una modalità che vede schierati giocatori umani e bot contro un team composto allo stesso modo. Il matchmaking godrà di una serie di miglioramenti, in particolare la funzione league play, che farà in modo di mettervi in una partita con utenti dotati di abilità simili alle vostre.

Fonte: VG247
Il multiplayer di Call of Duty: Black Ops II punterà sulla collaborazione, dice Treyarch

TI POTREBBE INTERESSARE