PlayStation NetworkPlayStation Plus contribuisce in modo importante alle vendite su PlayStation Store 

Lo rivela John Koller, vice-president di PlayStation Home and Handheld Consoles

PlayStation Plus, il servizio in abbonamento recentemente rivoluzionato da Sony, contribuisce in modo importante alle vendite su PlayStation Store. "PlayStation Plus è fantastico", ha detto John Koller, vice-president di PlayStation Home and Handheld Consoles. "Costituirà una parte significativa dei nostri sforzi in ambito marketing per i prossimi sei, dodici e ventiquattro mesi. E' una delle cose più importanti che facciamo. Il valore intrinseco di un abbonamento a PlayStation Plus è significativo: a partire dall'E3, c'è stato un aumento esponenziale nel numero di iscrizioni, e questo è un fattore che sapremo sfruttare."

"Uno dei benefici di PlayStation Plus è quello di mettere gli utenti più a loro agio rispetto ai contenuti digitali", ha continuato. "Ci sono attualmente possessori di PlayStation 3 che già da tempo non hanno problemi con il formato digitale e che acquistano numerosi DLC e giochi completi scaricabili. Tuttavia per i nuovi utenti in particolare, ed è di loro che sto parlando, introdurre il concetto di PlayStation Plus e l'idea della Instant Game Collection significa catapultarli in un mondo che magari prima gli era estraneo, soprattutto se vengono da un sistema di vecchia generazione. Il grado di 'comfort' con i contenuti digitali è importante per noi, per i publisher e, credo, per la maggior parte della gente che lavora in questo settore."

"Il successo di PlayStation Plus sta contribuendo in modo importante ad aumentare le vendite sul PlayStation Network, non a caso il nostro ultimo trimestre è stato il migliore nei sei anni di storia della piattaforma", ha concluso Koller. "La reazione immediata dei consumatori è stata fuori scala, e le iscrizioni a PlayStation Plus sono più che raddoppiate nella settimana dell'E3."

Fonte: GamesIndustry

TI POTREBBE INTERESSARE