AppleApple ammette che Samsung non ha copiato iPad... ma lo fa a modo suo 

La casa di Cupertino costretta da un tribunale inglese a pubblicare un comunicato

Ci sono tanti modi per raccontare una storia, e ci sono persone pagate profumatamente per alterare la percezione di un comunicato. E' questa la lezione che ci insegna oggi Apple: costretta da un tribunale inglese ad ammettere apertamente che Samsung non ha copiato il design di iPad, la casa di Cupertino ha pubblicato sul proprio sito UK un comunicato in cui tale ammissione non solo assume connotati vaghi (si parla infatti del prodotto oggetto della contesa nei termini di un brevetto, senza nominare l'iPad), ma viene condita da osservazioni, estratte dalla sentenza, sulle caratteristiche dei prodotti Apple e Samsung, con quest'ultimi che non sarebbero altrettanto "cool". La perla finale è costituita dalla citazione degli analoghi casi negli USA e in Germania, entrambi conclusisi con un verdetto di colpevolezza per l'azienda coreana. Potete leggere il comunicato per intero cliccando qui.

Fonte: Engadget

TI POTREBBE INTERESSARE