TVii arriverà anche in Europa e Giappone  9

A conferma della vocazione multimediale di Nintendo

Per ora TVii, il servizio TV di Wii U, sembra essere un'applicazione ad appannaggio esclusivo del territorio Americano, ma Nintendo ha in mente di portarlo anche negli altri territori (Giappone ed Europa). A darne indicazione è stato Satoru Iwata, il presidente di Nintendo, che durante un incontro con gli investitori ha illustrato questa possibilità.

Nintendo sta studiando i modi di fruire la TV delle diverse nazioni, per poter offrire un servizio il più mirato possibile. I dettagli su come ogni regione usufruirà del servizio arriveranno a breve, ma intanto è chiaro l'interesse di alcuni partner, soprattutto per il fatto che Wii U consente di giocare tenendo libera la televisione grazie al doppio schermo e grazie alla comoda interfaccia che consentirebbe di far accedere velocemente ai vari shop online.

Fonte: Nintendo Life