Duke Nukem - Il doppiatore ufficiale odia le armi e la violenza gratuita  44

Agli antipodi del suo alter-ego?

Una curiosa notizia di costume videoludico: il doppiatore storico del personaggio di Duke Nukem, Jon St. Jon, a quanto pare non ha molto in comune con il suo alter ego digitale di tante avventure.

Al contrario di quello che immaginiamo pensi il buon vecchio Duca, St. Jon sostiene di odiare le armi nel nuovo podcast di Unlimited Hyperbole. Inoltre, colui che con la sua voce profonda distribuisce calci nei didietro ad alieni ed aberrazioni varie, afferma di non apprezzare i giochi come GTA, con tutta la loro violenza gratuita. "Non mi piacciono le armi in generale", ha affermato, "mi disturba anzi che in questo paese si possa essere così liberi di averle. Dicono che le armi non uccidono le persone ma sono le persone ad uccidersi. Be' no, dico io, sono le persone con le armi ad uccidere altre persone", ha affermato St Jon con un piglio anche piuttosto critico nei confronti di una delle istituzioni dell'America liberale e repubblicana, a quanto pare.

"Mi piace volare, correre e guidare nei giochi più che gli FPS", ha poi aggiunto, "e violenza gratuita, come GTA? Non sono proprio per quel genere di gioco".

Link: Unlimited Hyperbole