THQ - Secondo Michael Pachter il publisher rischia la bancarotta  21

E potrebbe quindi decidere di vendere tutto al miglior offerente

THQ ha assunto la società di consulenza Centreview Partners in seguito ai risultati negativi del trimestre fiscale che si è concluso il 30 Settembre.

Secondo Patchter questa mossa, effettuata nonostante le perdite siano diminuite, potrebbe portare anche alla vendita per evitare la bancarotta. In ogni caso THQ ha abbastanza fondi per rifinire i titoli previsti per il 2013 e anche per rimandarli di qualche settimana forse per rifinirli ulteriormente, come ha affermato il presidente Jason Rubin, o forse per agganciarsi all'anno fiscale successivo.

Certo, Metro e South Park sono decisivi, e anche Company of Heroes 2 è fondamentale anche se in questo caso più per rimpolplare la fiducia dei giocatori nel nome di Relic che per l'effettivo potenziale in termini di vendite. In ogni caso THQ non sembra così convinta di chiudere con due titoli ancora da annunciare e la conferma dello sviluppo di un nuovo Saints Row.

Fonte: VG247