Hardware PC"L'ascesa dei tablet nei videogame è innegabile", ammette Nintendo 

La casa di Kyoto è comunque fiduciosa

Nel corso della BMO 2012 Digital Media Conference, Scott Moffitt, executive vice-president of sales and marketing per Nintendo, ha dichiarato che l'ascesa dei tablet nei videogame è innegabile, ma che tuttavia la sua azienda può guardare al futuro con ottimismo.

"Il Nintendo DS non entra in competizione con tablet e smartphone, e le vendite aumentano", ha detto Moffitt. "Sembrano dati contrastanti con la situazione, vero? Ovviamente notiamo la crescita di potenziali competitor, ma allo stesso tempo pare che si ottengano risultati migliori in un ambiente più difficile."

Secondo Moffitt, i tablet potrebbero addirittura rivelarsi degli alleati per Nintendo, in quanto offrono agli utenti un accesso più semplice ai siti web della casa di Kyoto, così da ottenere informazioni sui loro prodotti.

Fonte: Polygon

TI POTREBBE INTERESSARE