Electronic ArtsEA Gothenburg diventa Ghost, confermato l'impegno su Need for Speed 

O almeno questo si deduce dai numerosi indizi

La nuova divisione di Electronic Arts con base a Gothenburg cambia nome e diventa Ghost, aprendo anche un sito ufficiale.

Viene confermata la voce che correva tempo fa: il team in questione sta lavorando ad un nuovo capitolo di Need for Speed, sebbene al momento non sia chiaro di quale ramo del racing game si tratti. Questo infatti è quello che deriva anche dai vari annunci di lavoro, che rimandano in maniera piuttosto palese al racing game EA. Considerando che è Criterion a gestire i lavori per quanto riguarda la serie in questione e la "sorella" Burnout, resta da capire come si organizzino in futuro i lavori sulla serie, con la possibilità di un'alternanza tra i due team per portare avanti i vari capitoli annuali.

TI POTREBBE INTERESSARE