Treyarch è convinta dei miglioramenti apportati a Call of Duty: Black Ops II  30

Gli sviluppatori parlano del bilanciamento e di altro ancora

Nel corso di un'intervista con Destructoid, il design director di Call of Duty: Black Ops II, David Vonderhaar, ha parlato delle nuove feature del gioco in materia di bilanciamento.

"Ci sono molti strumenti e dati a disposizione, il che significa che posso conoscere l'efficacia di una determinata arma in qualsiasi situazione", ha detto Vonderhaar. "Magari un milione di persone scriveranno su Twitter 'Il PDW 57 è poco potente: Vonderhaar, che stai combinando?' A quel punto semplicemente andrò a guardarmi i dati e gli risponderò 'Sapete cosa? State giocando bene, divertitevi e basta, perché i dati dicono che il PDW 57 non è poco potente'."

Il cosiddetto Black Box consente dunque agli sviluppatori di controllare i dati di gioco e apportare eventualmente delle modifiche al volo. "Una volta che hai i dati a disposizione, devi solo decidere come utilizzarli. Puoi creare nuove query o modificarle, e ciò ti consente di ottenere report di tutti i tipi. Ho una classifica appesa al muro e la generiamo di continuo semplicemente per sapere come vanno le cose. La cosa bella è che puoi effettuare un minuscolo tweak e avere un immediato feedback di ciò che hai modificato, di ciò che accadrebbe in tal caso."

Fonte: Destructoid