THQ NordicTHQ potrebbe aver trovato dei finanziamenti, ma la situazione è ancora incerta 

C'è tempo fino metà gennaio per trovare una soluzione

Come già riportato, THQ si trova attualmente in pessime acque e deve restituire alla Wells Fargo la somma di 50 milioni di dollari entro il 15 gennaio 2013.

Il publisher sembrerebbe aver trovato un finanziatore, ma la situazione è ancora incerta e non è detto che i negoziati si trasformino necessariamente in una transazione. Secondo Michael Pachter, analista presso Wedbush Securities, l'azienda rischia grosso per via della mancanza di liquidità e potrebbe essere troppo tardi per porre rimedio al problema.

Fonte: Eurogamer.net

TI POTREBBE INTERESSARE