Per il CEO di Ubisoft le nuove console sono ormai una necessità  0

E non solo per lui

Per Yves Guillemot, il CEO di Ubisoft, le nuove console sono una necessità. La generazione attuale è durata troppo e ha portato a una carenza d'innovazioni per colpa delle cattive vendite dei prodotti con un ciclo di produzione medio.

La transizione verso le nuove macchine è stata lunga, ossia più di due anni superiore a quella delle generazioni precedenti. Le nuove console ridaranno vigore al mercato perché permetteranno il lancio di nuove IP, con i vari operatori che saranno propensi a prendere più rischi.

Attualmente il mercato è in una fase di contrazione, con tutti i maggiori operatori che hanno pubblicato bilanci in perdita. Molti si aspettano di ricevere un boost dal lancio delle nuove console, che molti ritengono avverrà nel 2013.

Fonte: VG247