Reggie Fils-Aime: Microsoft e Sony dovranno reagire alla nostra mossa  160

Stabilire i loro parametri d'innovazione

Il presidente di Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, è ben consapevole dei vantaggi che un lancio anticipato come quello di Wii U, nei confronti della concorrenza, può portare.

Essere arrivati prima degli altri con una nuova generazione pone infatti in una posizione di vantaggio ed è una cosa che anche i concorrenti chiaramente sanno, e a cui dovranno reagire con qualche contromossa: "alla fine, i nostri concorrenti dovranno reagire a quello ce stiamo facendo sul mercato e pensare a quale possa essere il loro modo di innovare", ha affermato Fils-Aime.

"E' probabile che processori più veloci e grafica più carina non siano motivi sufficienti a garantire la motivazione dei consumatori", dunque ci sarà forse bisogno di un'innovazione più profonda, come quella apportata dal GamePad, secondo Nintendo.

Fonte: GameSpot