TimeSplitters - Crytek concede la possibilità di una mod-remake con CryEngine  8

Se il progetto è convincente c'è la possibilità di usare gli assets originali

Nell'attesa di sapere se TimeSplitters 4 riuscirà veramente mai a trovare la strada per il mercato videoludico, possiamo intanto puntare a questa particolare iniziativa "amatoriale".

Un utente sulla pagina Facebook dedicata al quarto capitolo della serie (ancora non uscito ma già forte di 100.000 fan) ha riferito di aver ricevuto l'ok da parte di Crytek per lo sviluppo di una mod ufficialmente basata su TimeSplitters. La mod si configurerebbe come una sorta di remake riassuntivo dei capitoli precedenti, costruita sulla possente base del CryEngine. A quanto pare, se il progetto riesce veramente a prendere forma e a risultare convincente, Crytek potrebbe lasciare la libertà di utilizzo di assets originali per il gioco in questione.

Fonte: Eurogamer.net