Periferiche WiiUWii U e le restrizioni sui contenuti maturi, Nintendo risponde 

Deriva dalla legge tedesca

Arriva oggi la risposta ufficiale di Nintendo sulla questione delle restrizioni in fascia oraria per l'accesso ai contenuti maturi dell'eShop di Nintendo Wii U.

Com'era già stato preventivato, la scelta drastica di limitare l'accesso a tali contenuti nella fascia oraria compresa tra le 23 e le 3 del mattino è dovuta alle leggi tedesche in merito, con un'organizzazione evidentemente estesa a tutta l'Europa. "Le restrizioni sui contenuti in base all'età variano a seconda dei paesi europei", ha riferito un portavoce a Eurogamer.net, "dato che Nintendo ha base in Germania, il Nintendo eShop si è adeguato con le regole per la protezione dei bambini vigenti in tale paese ed estese poi a tutto il mercato europeo".

Insomma, il regolamento è stato applicato partendo dalla zona di residenza di Nintendo in Europa, ovvero Francoforte, e in base a quanto dettato dall'USK tedesco. Non sembra, tuttavia, che ci possano essere variazioni in base ai singoli territori, dunque è probabile che la situazione rimanga questa in tutta Europa, con la possibilità di accedere ai contenuti per adulti limitata alla fascia oraria notturna.

Fonte: Eurogamer.net

TI POTREBBE INTERESSARE