Dettagli sul multiplayer di Tomb Raider  90

Dall'Official Xbox Magazine

Vediamo qualche dettaglio sulla modalità multiplayer del nuovo Tomb Raider, così come rivelati dall'Official Xbox Magazine.

Sono state confermate due modalità: Team Deathmatch, in cui gli alleati di Lara dovranno vedersela con i cosiddetti "scavenger". La vittoria sarà al meglio di tre partite, alternate tra le due squadre. Le mappe non saranno amplissime, ma presenteranno trappole come spuntoni sulle pareti, superfici instabili e vari elementi dello scenario distruttibili (come i ponti). Ovviamente non mancherà l'arco di Lara tra le armi.

La seconda modalità sarà Rescue, in cui i sopravvissuti dovranno raccogliere un certo numero di kit medici e consegnarli in varie destinazioni. Qui gli scavenger dovranno uccidere il più possibile.

La rivista suggerisce una terza modalità, la Cry for Help, che pare avrà come focus l'avventura e la ricerca di oggetti, invece del combattimento. Non è stato specificato se ci saranno altre modalità.

Altri dettagli:
- I giocatori potranno scegliere il proprio personaggio da un gruppo molto vario per caratteristiche ed equipaggiamento.
- Le armi includeranno l'arco, le armi secondarie, granate varie, asce per il combattimento in corpo a corpo.
- I punti esperienza accumulati possono essere usati per migliorare le caratteristiche e acquistare personaggi avanzati.
- Una delle mappe si chiamerà "Wind Chasm" e avrà un'ambientazione tropicale con trappole e punti di vantaggio.
- Lara non sarà usabile in multiplayer.
- Alcune delle azioni del single player sono state accelerate.
- L'arco può essere usato per distrarre i nemici.
- Ci saranno QTE.

Fonte: Gematsu